Site Overlay

Fontane e Giochi d’Acqua

Il nostro paese vanta una tradizione per le fontane collettive ad uso pubblico risalente al XII secolo – fontane di Narni, Fabriano etc. Tra il XVI e XVII secolo si costruirono le rinomate fontane romane – Piazza Navona, Piazza Quattro Fontane, assieme alle fontane “scenografiche come la “Barcaccia” di Piazza di Spagna, la fontana del Tritone e la fontana di Trevi.

La fontana si inserisce nel paesaggio delle piazze e dei giardini della tradizione italiana e diviene punto di attrazione e di riferimento per tutta la popolazione. Siano scroscianti zampilli, fragorose cascate o tranquilli specchi d’acqua, le fontane possono rappresentano un elemento funzionale, un punto focale, un elemento celebrativo. Un simbolo urbano, riferimento per l’intera comunità.

Oggi, le esperienze ed i materiali offerti dal mercato, consentono di costruire fontane altamente tecnologiche capaci di regalare effetti scenografici straordinari o di interagire con il fruitore.


Progettazione – Direzione Lavori – Assistenza tecnica